Antonio Calafati |

| en a

| biografia

| insegnamento

| ricerca

| conferenze + seminari

| scritti

aaa AAM | Accademia di architettura - USI

 

aaaaaaaaaaaaaaBerlino 2013

 

seminari + conferenze 2017

| Genova, 12 luglio

Chi governa le città italiane?

Fondazione per la cultura

|Pistoia, 6 aprile

L'economia della città contemporanea, Festival "Leggere la città"

| Napoli, 31 gennaio

Economia, stato e mercato a Napoli, Università Federico II - Dipartimento di Architettura

locandina in linea

| Roma, 30 gennaio

Torino, Milano, Roma, Napoli: storie, strategie, scenari, Fondazione Italiadecide - Scuola per le politiche pubbliche

 

 

Salisburgo

Ho terminato il corso su Salisburgo che ho tenuto all'Accademia di architettura-USI. Salisburgo è molto di più (e di diverso) del suo iconico centro storico, di Mozart e del Festival. Oltre i confini del centro storico la città sta mutando profondamente, con coerenza progettuale e con obiettivi di crescita persino esagerati. Una città che sembra aver fatto suo il paradigma della "competizione territoriale". Sto lavorando a un saggio sulla traiettoria di sviluppo di Salisburgo, un caso interessante dalla prospettiva dell'agenda urbana europea.

post: Salzburg: l'intelligenza della città

Napoli

In Italia non diamo rilievo al fatto di avere una delle più grandi e la più povera metropoli d'Europa, Napoli. Una "città di fatto" di circa 3 milioni di abitanti, al centro di una grande regione metropolitana. Ho argomentato la tesi della Grande Napoli in un recente lavoro (scritto in collaborazione con Francesca Mazzoni): "L'area metropolitana di Napoli: interdipendenza territoriale e integrazione istituzionale", in Archivio di Studi Urbani e Regionali.

 

 

 

intersezioni

Calcolo economico e riforma costituzionale

Che bisogno c’era di invocare gli effetti economici per argomentare a favore del Sì nel recente referendum costituzionale? L’hanno fatto esponenti del Governo annunciando una straordinaria crescita economica in caso di vittoria del Sì. L’ha fatto[continua a leggere]

 

 

blog: di città, libri e altri luoghi

post: Il mercato del lavoro degli altri (31 marzo)

 

aree metropolitane in Italia

Sono trascorsi 25 anni da quando il tema del'integrazione istituzionale delle aree metropolitane italiane è entrato nell'agenda politica come un obiettivo urgente (legge 142/1990). Ci sono stati adeguamenti normativi e nuove leggi - come la recente legge 56/2014 - ma non si sono fatti molti passi avanti. Di questo ritardo ho avanzato una spiegazione in un articolo recente: "The Metropolitan Question in Italy", in Rivista Italiana di Economia, Demografia e Statistica.

 

foto

Le foto che trovate nel sito sono di Berlino. Le ho scattate tra il 2006 e il 2013, nei miei soggiorni dedicati a capire le trasformazioni della città.